L'anticlimax di Ronaldo ai Mondiali del 2022

L'anticlimax di Ronaldo ai Mondiali del 2022

Per l'ennesima volta, Cristiano Ronaldo non è riuscito a portare il suo Portogallo alla vittoria del Mondiale. Il Portogallo deve di nuovo mordersi le dita e tornare a casa per primo dopo essere stato conquistato dal perdente Il Marocco nei quarti di finale del Mondiale 2022 in Qatar.

La loro sconfitta diventa quindi titolo grande nel mondo. Perché, oltre al Portogallo, che ancora una volta non è riuscito a vincere il mondiale, c'è stato il Marocco, che ha stabilito un record a parte. La vittoria del Marocco li ha confermati come il paese di maggior successo nelle pianure dell'Africa che è arrivato alle semifinali della coppa del mondo per la prima volta nella storia.

Continua a leggere...

Andatura da Coppa del Mondo

Per Ronaldo, questo fallimento è la quinta volta che non riesce a portare il Portogallo campione di coppa del mondo. Attualmente, Ronaldo ha partecipato a questo grande torneo dai Mondiali del 2006 in Germania.

A quel tempo, il giovane Ronaldo era ancora guidato dalla leggenda portoghese, Luis Figo. in quell'anno, Seleção das Quinas riesce ad avanzare in semifinale prima di essere sconfitto dalla Francia su rigore di Zidane. Nella partita per il terzo posto hanno perso contro la Germania ospitante.

L'anticlimax di Ronaldo ai Mondiali del 2022
Ronaldo con Luis Figo ai Mondiali 2006 | Fonte: Fifa

Nel frattempo, ai Mondiali del 2010 in Sudafrica, anche Ronaldo fallì di nuovo. Questa volta è stata la Spagna a diventare il loro fantasma. Sono sottomessi da La furia rossa con un punteggio ristretto di 1-0 negli ottavi di finale. In questa edizione Ronaldo ha ricevuto anche il mandato di diventare capitano.

Coppa del Mondo Il 2014 in Brasile è stato l'incubo di Ronaldo. Perché la Selecao das Quinas non è riuscita ad avanzare agli ottavi di finale dopo aver raccolto solo 16 punti da una vittoria contro il Ghana, pareggiò contro l'America e perse male contro la Germania.

L'edizione 2018 in Russia è stata la svolta per Ronaldo, in un primo momento è riuscito a segnare hattrick contro la Spagna. Ma sfortunatamente, i loro passi si sono fermati di nuovo agli ottavi dopo aver perso contro l'Uruguay.

E ai Mondiali del 2022, Ronaldo ancora una volta non è riuscito a portare il Portogallo alla vittoria dopo aver raggiunto solo i quarti di finale prima di essere sconfitto dal Marocco, il cavallo oscuro con un punteggio ristretto.

Vedendo l'età di Ronaldo a 37 anni, è difficile immaginarlo giocare di nuovo domani ai Mondiali del 2026. Quindi, con il miglior risultato di Ronaldo con il Portogallo a Coppa del Mondo solo fino alle semifinali, ai Mondiali di Germania 2006.

L'anticlimax di Ronaldo ai Mondiali del 2022
Ronaldo piange uscendo dal campo

Tutti i problemi

Ronaldo ha avuto una stagione difficile quest'anno. Prima che arrivassero i Mondiali del 2022, Ronaldo ha ricevuto molto disprezzo dopo aver condotto un'intervista esuberante con Piers Morgan.

Insieme a Morgan ha parlato di come è stato trattato ingiustamente e tradito dai suoi compagni di squadra, allenatori e dal suo club di allora, il Manchester United. In effetti, in questa stagione Ronaldo non ha giocato molti minuti sotto Eric ten Hag. Perché già non rientrava nello schema tattico dell'allenatore.

Molti netizen lo hanno etichettato sindrome post-potere. Molte persone che idolatravano Ronaldo sono già state deluse da lui. Ma molti continuano anche a sostenere le azioni di Ronaldo.

Vincitore di cinque trofei Pallone d'oro ha finalmente accettato di rescindere congiuntamente il suo contratto con il Manchester United. Questo lo ha fatto partire per il Qatar con uno status senza club.

L'anticlimax di Ronaldo ai Mondiali del 2022
Ronaldo intervista a Morgan | Fonte: Il sole

Anti climax

Anche l'anticlimax di Ronaldo in Portogallo sembra spiacevole. Perché, nelle ultime due partite del Mondiale 2022, Fernando Santos non lo ha inserito nella rosa principale del Portogallo per motivi tattici. Tuttavia, Santos ha dichiarato nella sua conferenza stampa di averne discusso in anticipo con Ronaldo.

Nella partita contro il Marocco è entrato al 51', ma non poteva essere un eroe. Più volte sono stati effettuati i tentativi di attacco, ma non è stato possibile cambiare nuovamente il tabellone fino a quando non è suonato il lungo fischio per segnalare la fine della partita.

Dopo che il gioco è finito, guarda metraggio Ronaldo, che è entrato da solo negli spogliatoi, è stato seguito dai fotografi che non hanno voluto attraversarlo. In mezzo alla gioia dei giocatori marocchini, Ronaldo ha camminato trattenendo le lacrime.

Dopo essere entrato nel corridoio che conduceva agli spogliatoi, Ronaldo non riusciva a trattenere le lacrime mentre si copriva ancora il volto che sembrava molto triste. Per lui, questo piccolo risultato è stato molto significativo. Perché ci sono i Mondiali del 2022 l'ultimo ballo lui stesso.

Ronaldo è stato anche visto coprirsi il viso mentre singhiozzava e si prostrava come se fosse molto deluso e triste per quello che gli è successo.

L'anticlimax di Ronaldo ai Mondiali del 2022

***

Indipendentemente dal fallimento di Ronaldo e da tutti i problemi che gli sono capitati, Ronaldo è ancora una leggenda sulla griglia. Il suo nome non sarà mai dimenticato da tutti in nessun momento.

Con un alto spirito combattivo e combinato con un talento straordinario, Ronaldo è diventato uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi. Diventerà una fiaba e un esempio per i giovani che stanno costruendo la loro carriera nel calcio.

A volte il calcio è ingiusto e crudele con alcune persone. Per Ronaldo, questo fallimento lascerà sicuramente un'impressione profonda e continuerà ad essere un incubo per lui che probabilmente non sarà mai dimenticato.

Addio!

Related posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *