Revisione dei quarti di finale della Coppa del Mondo 2022: il Brasile cade, il Marocco stabilisce il record

Revisione dei quarti di finale della Coppa del Mondo 2022: il Brasile cade, il Marocco stabilisce il record

Ancora e ancora! La Coppa del Mondo 2022 presenta ancora una volta emozionanti partite nei quarti di finale. Delle quattro partite giocate è andato tutto bene, anche due dei quali si sono dovuti decidere ai rigori.

Certo Coppa del Mondo questa volta è stato davvero inaspettato. Molte grandi squadre hanno fallito dall'inizio, come Germania, Spagna e, più recentemente, Brasile. Questi paesi non cadono contro altri grandi paesi. Tuttavia, sono stati rovesciati da un paese la cui qualità sulla carta era inferiore a quella di un paese leader.

Continua a leggere...

Re dei rigori!

La parola sopra è davvero appropriata per descrivere squadra nazionale Croazia. Come no, cinque partite su sei fase a eliminazione diretta della coppa del mondo La partita della Croazia è andata ai supplementari e tutti e quattro sono stati decisi ai rigori.

È interessante notare che da quattro round di rigori. La Croazia è riuscita a vincere tutte e quattro le partite. Non è opportuno fare della Croazia il re dei rigori?

Questo record eguaglia la Germania come squadra nazionale che ha vinto quattro calci di rigore. Il record della Croazia parte dalla Coppa del Mondo 2018 negli ottavi di finale quando hanno battuto la Danimarca ai rigori, poi nei quarti di finale hanno battuto la Russia ai rigori. Nel frattempo, hanno ottenuto gli altri due ai Mondiali del 2022 contro Giappone e Brasile.

Revisione dei quarti di finale della Coppa del Mondo 2022: il Brasile cade, il Marocco stabilisce il record
I giocatori croati festeggiano la vittoria sul Brasile ai calci di rigore | Fonte: Fifa

La squadra di Zlatko Dalic ha battuto con successo il Brasile ai rigori dopo 90 minuti di tempo regolamentare, riuscendo a resistere all'assalto dei giocatori brasiliani. Gli attacchi avviati da Neymar, Paquetà e Richarlison erano tutti mentali nelle mani di Livakovic.

Nei supplementari, però, Neymar riesce a trovare la porta di Livakovic con movimenti rapidi e cross dell'1-2 con Paquetà. Non molto tempo dopo, la Croazia è riuscita a pareggiare nella seconda metà dei tempi supplementari con Petkovic. Alla fine, la partita è andata ai calci di rigore.

Dei quattro calciatori croati, sono riusciti a segnare la palla nella porta di Alisson. Nel frattempo, Brasile, due kicker sono riusciti a completare l'operazione. Tuttavia, un kicker all'inizio, vale a dire Rodrygo, è stato assicurato con successo da Livakovic. Allo stesso modo con l'ultimo calciatore, Marquinhos che ha colpito la traversa.

Oltre al record della Croazia, che ha eguagliato quello della Germania con quattro vittorie ai rigori. Sul lato brasiliano, Neymar è riuscito a eguagliare il record di tutti i tempi del Brasile per la maggior parte dei gol, Pelé con 77 gol.

Gemendo Paesi Bassi

Stesso risultato della partita precedente, questa volta Paesi Bassi contro l'Argentina deve essere determinata anche ai calci di rigore. In tempi normali la partita andava bene, le due squadre si scambiavano attacchi.

La situazione di stallo è stata finalmente sbloccata quando Messi ha fornito un bellissimo passaggio filtrante che è stato poi completato da Molina per trovare Noppert al 35 '. Albiceleste Ancora il raddoppio su rigore di Messi al 73'.

Con circa 10 minuti rimanenti, L'Orange In effetti, è apparso superiore, il subentrato Weghorst è riuscito a ridurre la posizione con un colpo di testa che ha battuto Martinez all'83 '.

Il dramma è continuato quando la partita stava per entrare nel finale. Proprio al minuto 90+10, Weghorst ha segnato di nuovo dopo che l'Olanda ha ottenuto un calcio di punizione proprio davanti all'area di rigore dell'Argentina.

Koopmeiners ha quindi utilizzato uno schema accurato non calciando dritto, ma è passato in avanti dove Weghorst era già lì. Con una semplice mossa, Weghorst ha finalmente pareggiato e costretto l'Argentina ai supplementari.

Revisione dei quarti di finale della Coppa del Mondo 2022: il Brasile cade, il Marocco stabilisce il record
Weghorst segna il pareggio contro l'Argentina | Fonte: Fifa

Nei tempi supplementari non ci sono stati gol aggiuntivi che poi sono proseguiti fino ai calci di rigore. 2 dei 5 kicker olandesi, vale a dire van Dijk e Berghuijs, non sono riusciti a completare il loro compito. Nel frattempo, in Argentina, solo 1 su 5 ha fallito, vale a dire Enzo.

Storia della stampa del Marocco

Alla fine, per la prima volta nella storia, un paese africano è arrivato in semifinale Coppa del Mondo. Marocco, la squadra del cavallo oscuro che è riuscita finalmente a battere il Portogallo nei quarti di finale con un punteggio di 1-0.

Il leone dell'Atlante tornato per mostrare la sua brillante performance. Dopo aver vinto il girone nella fase a gironi, sono riusciti anche a battere la Spagna prima agli ottavi e poi nuova Portogallo chi sarà la prossima vittima.

Ciò che merita più credito è il loro portiere, Bounou. Divenne di nuovo una solida roccaforte del Marocco. Finora ha raccolto solo palla dalla porta fino ad ora. Anche quello è venuto da un autogol del suo compagno di squadra.

Revisione dei quarti di finale della Coppa del Mondo 2022: il Brasile cade, il Marocco stabilisce il record
En-Nesyri ha segnato contro il Portogallo | Fonte: Fifa

Potrebbero segnare l'unico gol con El-Nesyri alla fine del primo tempo. Nel frattempo, il Portogallo ha bombardato molte volte la porta di Bounou, rimanendo comunque forte fino alla fine della partita.

Il Marocco ha seguito le orme di altri paesi africani per passare ai quarti di finale come Camerun (1990), Senegal (2002) e Ghana (2010). Ma questa volta hanno persino superato i loro risultati. Questi sono i quattro grandi Coppa del Mondo 2022!.

Maledizione perduta

La Francia è arrivata in Qatar con ansia, perché c'era una brutta tendenza per i campioni in carica della coppa del mondo prima. Tuttavia, questa è un'eccezione per la Francia. La prova è che sono riusciti ad avanzare ai quarti di finale. Infatti, ora è avanzato alle semifinali.

L'ultima partita tra Inghilterra e Francia è stata interessante. Le due squadre si sono scambiate attacchi. Il primo gol è arrivato da Tchouameni con il suo potente tiro di destro nella parte inferiore sinistra della porta dell'Inghilterra. Questo obiettivo è stato anche il suo primo gol in Nazionale francese.

Revisione dei quarti di finale della Coppa del Mondo 2022: il Brasile cade, il Marocco stabilisce il record
Tchouameni festeggia dopo aver segnato un gol contro l'Inghilterra | Fonte: Fifa

All'inizio del secondo tempo l'Inghilterra è riuscita a pareggiare con il calcio di rigore di Harry Kane. Tuttavia, quando i minuti sono entrati alla fine del secondo tempo, la Francia ha effettivamente aggiunto ai propri gol grazie al detentore del record per il maggior numero di gol, Olivier Giroud.

Harry Kane ha effettivamente un'altra possibilità da aggiungere al suo obiettivo. A seguito di una violazione in area di rigore. Francia per la seconda volta penalizzata. È un vero peccato, questa volta Kane non è riuscito a portare a termine i suoi doveri di carnefice.

Di conseguenza, con un punteggio di 1-2 vinto dalla Francia. L'Inghilterra ancora una volta ha dovuto seppellire il suo sogno di portare a casa il trofeo della coppa del mondo. In effetti, gergo Quel “Il calcio sta tornando a casa”. finora non si è mai concretizzato.

***

Con questi risultati si completano i risultati dei quarti di finale del Mondiale 2022. Ora non ci resta che aspettare e vedere quali saranno i risultati delle semifinali di domani. Sarà una specie di squadra di cavalli oscuri Marocco e la Croazia può trionfare ancora. O sono le squadre superiori come l'Argentina e la Francia che alla fine domineranno i vertici del partito?

Addio!

Related posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *